Adrano: questione contrattisti, interviene l’onorevole Nelllo Musumeci

Torniamo sulla questione relativa ai 113 lavoratori dipendenti del Comune di Adrano che non percepiscono lo stipendio da 5 mesi. Questione che ha tenuto banco negli ultimi giorni e per la quale si aspetta lo sblocco dei fondi (circa 800mila euro lo ricordiamo) dalla Regione. A tal proposito stamani a a Palermo il Deputato dell’oppposzione all’ARS Nello Musumeci ha incontrato l’Assessore delle Autonomie Locali Luisa Lantieri per sottoporle il caso. “L’assessore – spiega Musumeci – dopo essersi consultata con i propri uffici, mi ha fornito ampie rassicurazioni sull’erogazione delle somme previste”. “Ho già espresso ai lavoratori adraniti la mia piena e convinta solidarietà. Loro sono solo un esempio del malessere e dell’angoscia che vivono in sicilia migliaia di lavoratori negli Enti Locali e nell’Amministrazione Regionale. Continuerò a seguire la vicenda per tentare di evitare intoppi o spiacevoli inadempienze. Se il governo regionale manterrà gli impegni assunti, la prossima settimana al Comune di Adrano dovrebbero arrivare i fondi a saldo dell’acconto avuto nel 2015. E, quindi, la possibilità di corrispondere alcune mensilità arretrate ai 113 lavoratori dipendenti a tempo determinato in sciopero da alcuni giorni”. Nel frattempo va detto che il Consiglio Comunale adranita si riunirà in seduta straordinaria ed urgente lunedi alle 16 per la trattazione dell’unico punto all’ordine del giorno che riguarda per l’appunto la stabilizzazione dei lavoratori precari, tempi, modalità e pagamenti delle mensilità arretrate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *