Biancavilla: subito liberi gli aggressori del Comandante dei Carabinieri

Ieri vi avevamo dato notizia dell’aggressione avvenuta all’interno della caserma dei Carabinieri a Biancavilla. Ad essere stato aggredito da 2 individui è stato il comandante di Stazione, Maresciallo Roberto Rapisarda il quale ha riportato ferite ad un braccio guaribili in 5 giorni. Ebbene, stamani è stato celebrato il rito per direttissima nei confronti degli aggressori che sono stati scarcerati e rimessi in libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *