Adrano: il Sindaco Ferrante risponde ai consiglieri comunali sulla questione INPS

Attraverso un comunicato stampa il Sindaco di Adrano, Giuseppe Ferrante, risponde ai Consiglieri Comunali che in questi giorni l’ hanno attaccato in merito alla possibile chiusura della sede INPS accusandolo di immobilismo sulla questione.  Il primo cittadino scrive: “Apprendo dai media che alcuni Consiglieri Comunali vogliono speculare politicamente sulla vicenda INPS per acquisire visibilità che diversamente non avrebbero. Mentre gli altri scrivono comunicati l’Amministrazione agisce con i fatti. Già l’anno scorso -continua Ferrante- ho ricevuto i dirigenti INPS a Palazzo Bianchi per ben 2 volte, ho detto loro che se il problema fosse stato non pagare l’affitto il Comune avrebbe messo dei locali a disposizione in comodato d’uso gratuito, aggiungendo anche uno sportello a pianterreno per l’accesso ai disabili. Conoscendo i miei avversarsi politici queste proposte non solo le ho dette ma le ho anche scritte. In questi giorni -si legge ancora nel comunicato- abbiamo sentito il direttore provinciale che ci ha rassicurato sulla vicenda. È evidente che l’ipotesi di trasferimento non ha nessuna logica e che vedrà la nostra assoluta opposizione. Abbiamo chiesto -conclude Ferrante- insieme al Sindaco di Biancavilla un ulteriore incontro con i responsabili INPS, per capire quanto c’è di vero nella notizia circolata, che per adesso, non ha avuto nessun riscontro ufficiale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *