Rifiuti: scade l’ordinanza e non si può scaricare in discarica, disagi

Potrebbe essere stata una semplice dimenticanza a causare il disagio nella raccolta dei rifiuti in tutta la Sicilia. Camion della nettezza urbana pieni di spazzatura (indifferenziata) impossibilitati a scaricare nelle varie discariche. Il motivo? Ordinanza scaduta il 31 maggio. Il Presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta e l’Assessore al ramo, Vania Contraffatto, non avrebbero preparato in tempo la nuova ordinanza che permetta ai mezzi di poter scaricare nelle discariche dislocate in Sicilia. Ordinanza che gli uffici starebbero già preparando cercando di correre ai ripari. Intanto leggeri disagi si sono registrati nei vari comuni dove il servizio non è stato espletato al meglio per ovvi motivi. Se la Regione dovesse ritardare nell’emanazione della nuova ordinanza i disagi potrebbero aumentare nei prossimi giorni poichè a cascata i mezzi già pieni di rifiuti non potrebbero raccogliere la differenziata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *