Paternò: 39enne ai domiciliari, dovrà scontare 2 anni per spaccio di droga

I Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato un 39enne, su ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Catania. L’uomo dovrà scontare la pena di 2 anni di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reato commesso il 5 novembre 2016 a Paternò. È stato posto ai domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *