Giarre: arrestato corriere della droga di 62 anni di Mascalucia

I finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno tratto in arresto, negli spazi antistanti il casello autostradale di Giarre, un catanese di 62 anni che trasportava 1,8 chilogrammi di marijuana. La droga è stata rinvenuta a seguito di un controllo al mezzo, una Fiat Uno, effettuato anche dall’unità cinofila. Il guidatore, con diversi precedenti di polizia (tra i quali possesso ingiustificato di valori, porto abusivo di armi, estorsione e furto), è apparso agli occhi dei finanzieri nervoso. Ed infatti, l’attività ispettiva ha consentito di rinvenire, all’interno dei vani delle portiere posteriori dell’autovettura, quattro buste trasparenti sottovuoto contenenti la marijuana. Al mercato etneo, avrebbe fruttato, nella vendita al dettaglio, oltre 18.000 euro. L’uomo residente a Mascalucia è stato dunque arrestato e rinchiuso nel carcere di piazza Lanza a Catania.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *