Biancavilla: il 24 marzo l’inaugurazione della galleria d’arte moderna a Villa delle Favare

È tutto pronto per l’inaugurazione della Galleria civica d’arte moderna e contemporanea, la nuova realtà culturale voluta dal Sindaco Giuseppe Glorioso all’interno di Villa delle Favare.  L’apertura ufficiale è prevista per sabato, 24 marzo, alle ore 17:30, con la grande collettiva d’arte “Oniriche visioni”, curata dal professore biancavillese Salvatore Mazzone, con il contributo artistico dei maestri Alessandra, Ardini, Balsamo, Cartalemi, Catania, Coco, Cottone, D’Angelo, Di Narda, Finocchiaro, Forte, Guzzetta, Guzzone, Lo Nigro, Maccarrone, Mazzaglia, Messina, Pappalardo, Ragonesi, Tita, Torrisi, Viola, Zuppelli. L’iniziativa era stata annunciata appena qualche settimana fa, dopo l’istituzione avvenuta con un atto della Giunta municipale. Adesso, il conto alla rovescia per l’apertura al pubblico dei nuovi locali riservati, in modo perenne, alla Galleria d’arte. Alcune opere in esposizione sono state donate al Comune qualche anno fa e ciò si inserisce nel patrimonio culturale biancavillese che vanta già l’acquisizione da parte della Giunta Glorioso del fondo letterario del poeta e scrittore futurista biancavillese Antonio Bruno, custodito nei locali della Biblioteca intitolata all’educatore Gerardo Sangiorgio che ha conosciuto le atrocità nazifasciste, l’istituzione del Museo del disegno satirico intitolato al vignettista di fama internazionale Giuseppe Coco, oltre alle opere di Antonino Distefano e del maestro D’Inessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *