Paternò: tenta di rapire un bambino, finanziere li mette in fuga

Un atto inquietante si sarebbe verificato questo pomeriggio a Paternò. Siamo in via Baratta dove una donna era intenta a camminare con il suo figlioletto di 3 anni e ad un certo punto una macchina si sarebbe accostata a loro, sarebbe sceso un uomo e avrebbe tentato di strappare dalle mani della madre il piccolo cercando di afferrarlo. La donna impaurita di quanto stava accadendo ha cominciato ad urlare attirando l’attenzione di un finanziere fuori servizio che si trovava in quel momento all’interno di un negozio di ferramenta che è subito intervenuto insieme al proprietario mettendosi a correre cercando di bloccare l’uomo in auto che nel frattempo dopo aver desistito dall’intento è riuscito a fuggire. La donna insieme al marito che l’ha raggiunta successivamente ha sporto regolare denuncia presso la Stazione dei Carabinieri. I militari hanno avviato già le indagini a cominciare dalla visione delle immagini registrate da vari impianti di videosorveglianza della zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *